La Primula Palinuri - il fiore simbolo del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano
Il logo del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano
fiore del cilento

Il territorio del Parco Nazionale del CilentoLe aree protette del Parco Nazionale del CilentoI musei del Parco Nazionale del CilentoSiti Archeologici del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di DianoItinerari del Parco nazionale del CilentoFlora del Parco Nazionale del CilentoFauna del Parco Nazionale del CilentoFigli e ospiti illustri del CilentoStoria del Parco Nazionale del CilentoMiti e leggende del Parco nazionale del CilentoProdotti tipici del CilentoRicette del CilentoTradizioni del Parco Nazionale del Cilento

Grande successo dei “Mestieri da favola”: viaggio nella Campania meno conosciuta

Grande successo dei “Mestieri da favola”: viaggio nella Campania meno conosciutaVenerdì 22 giugno p.v., alle ore 16,30 presso la sala della Camera di Commercio di Salerno, in via Allende,19 il convegno conclusivo dell’iniziativa.
Con “Mestieri da favola”, il progetto di Unimpresa Provinciale Salerno e Camera di Commercio a sostegno della valorizzazione delle produzioni artigianali e del turismo rurale, la bellezza della Campania felix torna alla ribalta, in una prospettiva diversa dalla solita: protagonisti principali non più i grandi poli di attrazione turistica locali, ma i piccoli comprimari sparsi sul territorio, realtà meno conosciute, angoli di paradiso spesso trascurati a vantaggio dei siti più noti.
Perle come Felitto, nel cuore dell’Alta Valle del Calore, con l’incanto dell’Oasi di Remolino, in cui il bianco delle rocce si contrappone al verde profondo della natura, in uno scenario fiabesco, o come Sicignano, alle falde dei monti Alburni, con le stradine tortuose che s’intrecciano e conducono fino al meraviglioso Castello Giusso.
Luoghi dove è ancora viva la tradizione culinaria più antica, quella del famoso “fusillo” felittese, ad es., realizzato alla “maniera della nonna”, luoghi dove è possibile assistere alla realizzazione di un’opera d’arte in rame interamente lavorata a sbalzo, come a Sicignano.
Memorie e sapori antichi minacciati dalla globalizzazione, che “Mestieri da Favola” vuole conservare e far conoscere, soprattutto alle nuove generazioni, nella prospettiva di rivalutazione di un territorio difficile quanto meraviglioso e ricco di risorse, spesso non sfruttate perché poco coordinate.
Il successo incredibile delle due visite guidate a Felitto, il 3 giugno e a Sicignano, il 10 giugno, sono la prova innegabile che tradizione e cultura popolare affascinano un pubblico trasversale, emblema di tutte le generazioni e che natura, biodiversità, autenticità sono concetti che condizionano sempre di più la nostra vita.
Venerdì 22 giugno alle ore 16,30 presso la sala della Camera di Commercio di Salerno, in via Allende,19 si terrà il convegno conclusivo dell’iniziativa, nel corso del quale sarà proiettato il video-reportage e saranno coordinate le intese più opportune atte a promuovere il territorio.
Interverranno Rosanna Ciuffi e Marcello Murino, coordinatori del progetto, Donato Ciociola, vicepresidente nazionale Unimpresa Giovani, Maurizio Caronna, sindaco di Felitto, Alfonso Amato, sindaco di Sicignano degli Alburni e tutti i partner coinvolti nel progetto, tra cui le realtà produttive e tradizionali maggiormente significative delle comunità interessate.
Campania, regione di grandi contraddizioni ma soprattutto terra di favole e magia, in cui ogni angolo è uno scrigno pieno di tesori.

Post che potrebbero interessarti

Permalink

Condividi questo articolo:

Prossimi eventi

0razio Lembo . 22 Novembre 2012
In occasione del Natale 2012 torna puntuale "Mercatoinfesta", Mostra Mercato di artigianato e di sap...
0razio Lembo . 22 Novembre 2012
La Sagra del Fagiolo fa emergere dal passato le antiche taverne e con esse i personaggi caratteristi...
0razio Lembo . 22 Novembre 2012
Lungo le vie del suggestivo centro storico di Perito, un unico e intenso profumo di pietanze tipiche...
0razio Lembo . 11 Giugno 2012
La Transmarathon è una corsa estrema a tappe sui sentieri e sulle strade del Parco Nazionale del ...
0razio Lembo . 11 Giugno 2012
Durante la seconda guerra mondiale, tra il 28 ed il 29 marzo 1941 nelle acque a sud del Peloponneso,...