La Primula Palinuri - il fiore simbolo del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano
Il logo del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano
Le ciaramelle

Il territorio del Parco Nazionale del CilentoLe aree protette del Parco Nazionale del CilentoI musei del Parco Nazionale del CilentoSiti Archeologici del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di DianoItinerari del Parco nazionale del CilentoFlora del Parco Nazionale del CilentoFauna del Parco Nazionale del CilentoFigli e ospiti illustri del CilentoStoria del Parco Nazionale del CilentoMiti e leggende del Parco nazionale del CilentoProdotti tipici del CilentoRicette del CilentoTradizioni del Parco Nazionale del Cilento

Il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano

Il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano Patrimonio mondiale dell’umanità dichiarato dall’Unesco “esempio eccezionale del rapporto tra uomo ed ambiente naturale nel mediterraneo dal paleolitico medio ai nostri giorni” è inserito nella categoria dei paesaggi culturali, come patrimonio mondiale dell’umanità, e nella rete mondiale delle Riserve della biosfera del programma Mab (Man and Biosphere).

Al Parco fanno da cornice monti segnati da profondi valloni scavati dall’azione erosiva dei fiumi,

paesaggi emozionanti dove il tripudio della natura ha cesellato, con una sapiente architettura, alte montagne che cingono dal freddo continentale, fitte foreste di lecci e faggi, popolate da falchi pellegrini e da aquile reali, boschi di castagni. Canyon attraversati da torrenti sinuosi , dolci colline ammantate da uliveti secolari degradanti nella lussureggiante macchia mediterranea, spiagge immense , vertiginose scogliere che si proiettano nel mare cristallino, magnifiche baie che proteggono dall’impeto del Mediterraneo, pini marittimi adagiati lungo i promontori, tratteggiano l’incantevole proscenio della costa Cilentana Il Cilento è anche il luogo dove agli inizi degli anni cinquanta Ancel Keys, famoso fisiologo americano, “inventò” la Dieta mediterranea, oggi riconosciuta anch’essa dall’Unesco Patrimonio Immateriale dell’ umanità.

La dieta cilentana stile di vita mediterraneo rende longevi, contribuisce al ben-essere, è un’alimentazione sana e genuina che rispetta le stagioni, i cicli della natura, una tradizione culinaria antica e saggia

Condividi questo articolo:

Prossimi eventi

0razio Lembo . 22 Novembre 2012
In occasione del Natale 2012 torna puntuale "Mercatoinfesta", Mostra Mercato di artigianato e di sap...
0razio Lembo . 22 Novembre 2012
La Sagra del Fagiolo fa emergere dal passato le antiche taverne e con esse i personaggi caratteristi...
0razio Lembo . 22 Novembre 2012
Lungo le vie del suggestivo centro storico di Perito, un unico e intenso profumo di pietanze tipiche...
0razio Lembo . 11 Giugno 2012
La Transmarathon è una corsa estrema a tappe sui sentieri e sulle strade del Parco Nazionale del ...
0razio Lembo . 11 Giugno 2012
Durante la seconda guerra mondiale, tra il 28 ed il 29 marzo 1941 nelle acque a sud del Peloponneso,...